Get Adobe Flash player
Home Varallo Die

SCAMBIO CON DIE (FRANCIA): si rinnova con nuove modalità Il flusso linguistico, culturale ed educativo tra le nostre città e i nostri Istituti

Il 31 agosto, come programmato, 7 allievi del nostro Istituto
(4 di IV Linguistico e 3 di IV Turismo) sono partiti alla volta di Die,

città francese gemellata con Varallo e con il cui liceo il nostro Istituto ha da tempo instaurato solidi rapporti di collaborazione.I nostri ragazzi saranno ospitati per un mese fino a sabato 1 ottobre, presso famiglie locali e andranno a scuola al Lycée du Diois,seguendo ovviamente le lezioni in classe assieme a tutti i loro compagni francesi,  più altre attività sportive che gli insegnantidi Die hanno preparato per loro.Infatti il Lycée du Diois ha un'opzione sport-natura unica nel suo genere in Francia.Un inizio di anno scolastico davvero inconsueto per i nostri ragazzi!Sarà certamente un’ottima esperienza culturale e umana,una totale immersione nella realtà di un Paese di cui studiano la lingua.Successivamente toccherà ai ragazzi francesi venire in Italia.Saranno ospitati secondo le stesse modalità, in famiglia e nella nostra scuola, e la loro presenza nelle classi del nostro liceo sarà sicuramente uno stimolo e un  arricchimento per tutti.Questo scambio dunque propone una modalità nuova: non più un viaggio del gruppo classe, ma un gruppetto di relativamente pochi allievi, fortemente motivati ad imparare una lingua e ad immergersi totalmente nella realtà di vita del paese ospitante,  che partono senza accompagnamento di insegnanti dall’Italia,  ma che vengono presi in carico da insegnanti locali; un soggiorno di lunga durata; la frequenza a corsi scolastici istituzionali  regolari e la partecipazione a tutti gli effetti alle attività formative che il liceo francese propone normalmente.Questo al momento è l’ultimo di una serie di scambi che il Liceo D'Adda ha già svolto in passato con il Lycée du Diois -  come pure con altri licei stranieri -  ma sicuramente è il primo con questa nuova modalità e ci auguriamo che altri studenti dopo di loro, desiderino vivere la stessa impagabile esperienza di crescita culturale ed umana che  può  maturare solo fuori dal proprio ambito familiare, scolastico, sociale e....nazionale.

A questa nuova iniziativa di scambio, infatti, ne seguiranno altre e con ancora altre tipologie annualmente. 
Finora tra le due città di Varallo e di Die si sono tenuti scambi turistici, amichevoli, associativi, sportivi.  A partire da ora, aggiungiamo la dimensione linguistica, pedagogica, culturale ed educativa nel senso  più vasto del termine per gli studenti delle due città.Questo è stato reso possibile anche grazie ai  comitati gemellaggio del passato, che hanno saputo creare e mantenere questi legami, ai sindaci che portano il loro sostegno finanziario, ai capi di Istituto che facilitano questi scambi, agli insegnanti che accettano il sovraccarico di lavoro che questi cambiamenti producono.Desideriamo dunque  ringraziare i sindaci delle due città, Eraldo BOTTA e Gilbert TREMOLET per il loro impegno personale, le presidentesse dei due comitati gemellaggio,  Paola RIOLO e Isabelle BIZOUARD per aver orientato i rispettivi comitati in questa direzione, i presidi dei due licei, le due referenti del progetto, Assunta e Virginie, i giovani e le loro famiglie che hanno fiducia nella riuscita di questa iniziativa e incoraggiano a continuare.A prossime iniziative infatti si sta già lavorando, perché il “ponte” della collaborazione tra il nostro Istituto e  il Lycée du Diois è ormai solido, aperto al passaggio di numerosi progetti innovativi e guarda al futuro.
onmousemove