Santa Brigida di Svezia

Brigida, figlia del governatore della regione di Uppland, nacque a Finstad nel 1303 e a quattordici anni sposò il nobile Ulf Gudmarrson, da cui ebbe otto figli. Nel 1335 fu invitata a corte come dama di compagnia della regina Blanche di Namur, moglie di Magnus II, ma il suo stile di vita, distaccato dagli agi mondani e dedito alla carità verso i bisognosi, suscitò forte influenza  nell’ambiente cortigiano. Al ritorno dal pellegrinaggio a Santiago di Compostela, il marito si ritirò in monastero e Brigida, rimasta vedova, fondò un nuovo ordine presso il convento di Vadstena: l’Ordine del SS. Salvatore; in seguito si recò a Roma per ottenere la bolla papale, ma vi morì nel 1373.

Fu devotissima al mistero della croce, perciò l’iconografia la rappresenta vestita da pellegrina con la croce delle Figlie di Brigida o con un cuore da cui spunta la croce e il monogramma di Cristo IHS.

La sua festività cade il 23 luglio e insieme a Caterina da Siena e Benedetta della Croce (Edith Stein) protegge l’Europa.

 

 

Santa Elisabetta d'Ungheria

Elisabetta era figlia del re Andrea II di Ungheria, nata a Pressburg nel 1207; nel 1221 sposò Ludovico IV di Turingia e divenne langravia. Fu un matrimonio felice, rallegrato dalla nascita di tre figli, ma Elisabetta seguì sempre una vita semplice e attenta ai bisogni dei poveri, facendo elemosine e fondando ospedali. Quando nel 1227 Ludovico partì per la crociata al seguito di Federico II, morendo tre mesi dopo a causa della peste, Elisabetta credette di impazzire per il dolore, ma poi si allontanò dalla corte del cognato Federico per dare un’altra direzione alla sua vita. Nel 1228 si trasferì a Magdeburgo, vicino al suo confessore Corrado, e qui entrò nel Terz’Ordine francescano, vivendo in assoluta povertà e assistendo anziani, malati e poveri. Morì di stenti dopo pochi anni nel 1231 e fu canonizzata quattro anni dopo.  La sua festa è fissata il 17 novembre.

Viene raffigurata  a volte in abiti principeschi con la corona, a volte con abito francescano (può avere anche un grembiule con rose), mentre tiene in mano l’elemosina, una brocca, un cestino di pane, frutta e pesci.